News

#

12 Apr: Nulli gli atti inviati tramite PEC non presente su IPA

Ricordate quando da piccoli gli adulti ci dicevano “non accettare mai caramelle dagli sconosciuti?”. Un vecchio adagio per scongiurare il pericolo che i bambini potessero incappare in qualche malintenzionato. Ai giorni nostri potremmo declinare questo proverbio in ambito tributario e fiscale: non accettare PEC dagli sconosciuti.  Alcune decisioni di Commissioni Tributarie Provinciali in varie parti d’Italia fra il 2019 e il 2020 tendono a rafforzare un orientamento giurisprudenziale: vanno considerati nulli tutti gli atti di riscossione che vengono recapitati nella casella di posta certificata del contribuente da un indirizzo di posta certificata, che però non risulta nell’elenco presente sul sito…

#

03 Mar: Consulenze legali in serie e garanzia di successo: pubblicità ingannevoli sanzionate dal Garante

Come società tra avvocati esperti in diritto tributario e fiscale ci capita spesso di confrontarci con clienti che arrivano da noi dopo aver contattato associazioni o fantasiose realtà che si autoproclamano “in difesa dei consumatori”. Realtà che offrono servizi di assistenza nella risoluzione di problematiche come ricorsi verso privati, anche pubblicizzando azioni esperite in class action (che danno al contribuente la fittizia impressione di avere più valore in quanto coinvolgono un alto numero di persone), recupero crediti o ancora estinzione di debiti. Il problema è che tali realtà sono spesso più di facciata che di sostanza: grazie ad una martellante…

#

17 Dic: Da Morbinati & Longo: abbonamento alla PEC con l’avvocato dentro!

A quanti di voi sarà capitato di pensare “se solo qualcuno potesse aiutarmi nella gestione della mia casella PEC” o ancora “a cosa mi servirà mai una casella di posta certificata?” Domande lecite, dato che la posta certificata è certo una casella e-mail ma con delle caratteristiche che la rendono meno intuibile! Per far fronte a queste difficoltà, spesso manifestate dai nostri stessi clienti, Morbinati & Longo Avvocati s.p.a. ha attivato un abbonamento per la gestione della casella PEC: sarà come avere un avvocato al vostro servizio che legge la vostra posta, traduce le comunicazioni scritte in burocratese o legalese…

#

28 Ott: Ricorso cartella esattoriale: è possibile anche dopo avere pagato?

Sapete che è possibile fare ricorso per una cartella esattoriale anche dopo averla pagata? Andiamo con ordine: avete presente quando si dice che la prima gallina che canta ha fatto l’uovo? In ambito legale e soprattutto tributario è opinione comune che chi paga subito lo fa perché sa di essere nel torto. In altre parole, se un contribuente riceve una cartella esattoriale, magari relativa ad una tassa non versata, e la paga seduta stante, potrebbe averlo fatto perché pensa che la cartella sia un atto dovuto. Non è assolutamente così! Anzi è possibile fare ricorso anche per una cartella esattoriale…

#

09 Set: Contratti di locazione post covid: diritti e doveri di proprietari e inquilini

Indice dei contenuti: Contratto di locazione: di cosa parliamo Diritti e doveri del proprietario Diritti e doveri dell’inquilino Contratti di locazione e coronavirus Disdetta anticipata di un contratto di locazione Contratti di locazione: gli interventi del Governo Il Coronavirus ha avuto un forte impatto sulla salute e sull’economia del nostro paese, con effetti che purtroppo ancora oggi sono visibili soltanto in parte: una delle questioni più spinose, emersa durante i mesi di chiusura forzata, è senza dubbio quella dei contratti di locazione e dell’eventuale disdetta anticipata. Contratto di locazione: di cosa parliamo I contratti di locazione sono stati al centro…

#

28 Lug: Viaggi annullati per Covid: la vittoria dei consumatori

Dopo mesi di tira e molla fra consumatori e compagnie aeree sembra volgere al termine la querelle sui rimborsi per viaggi annullati a causa del Covid19. L’Unione Europea aveva da subito storto il naso davanti alla decisione di quasi tutti i tour operator di concedere ai consumatori un voucher, dapprima della validità di 12 mesi poi prorogata a 18 mesi, ovvero un buono spendibile per recuperare il viaggio, avviando una procedura di infrazione nei confronti del Governo italiano, che è dovuto correre ai ripari. Attraverso alcuni emendamenti al Decreto Rilancio, in ordine di tempo l’ultimo emanato per affrontare l’emergenza post…

#

13 Gen: Manovra 2020: novità in ambito fiscale e tributario

La Legge di Bilancio per il 2020 da poco approvata è stata al centro di polemiche e discussioni, molte delle quali incentrate sulle novità in ambito fiscale e tributario. Una su tutte a proposito degli Enti Locali che avranno più poteri per contrastare l’evasione fiscale o il non versamento dei tributi dovuti, agendo con procedure di recupero crediti proprio come consentito ad Agenzia delle Entrate. Questo in virtù del tentativo di accorciamento delle tempistiche utili per il recupero dei debiti non versati e in favore di uno snellimento burocratico delle procedure di accertamento. Una delle novità più discusse per quanto…

#

22 Ott: “Saldo e stralcio” valido anche per bolli auto non versati per importi fino a 1000 euro

Ricordate il “Saldo e Stralcio” delle cartelle sotto i 1000 euro contenuto nel decreto sulla rottamazione ter i cui termini per le domande di adesione erano stati prorogati allo scorso 30 luglio 2019? Nel decreto collegato non era stata inserita la specifica relativa alla tassa automobilistica (bollo auto), che negli ultimi giorni è stata, invece, ufficializzata, con rivolta social di quanti hanno pagato le cartelle relative ai bolli auto non versati fra il 2000 e il 2010. Il non riferimento specifico al bollo auto aveva generato molte incomprensioni e discussioni dal punto di vista burocratico, fra quanti l’avevano considerata di…

#

15 Ott: Onere della prova: per i contratti di somministrazione spetta al gestore

In tema di contratti di somministrazione di servizi di varia natura, come la fornitura di acqua, gas o elettricità, è stata di recente depositata una sentenza della Corte d’Appello di Roma a favore dei consumatori. La Corte d’appello di Roma con la sentenza del 25 settembre 2019 n. 5931/19 ha segnato un punto fermo nel diritto dei consumatori, mettendo in chiaro che spetta al gestore del servizio di fornitura l’onere di provare che il contatore è perfettamente funzionante, in caso di segnalazione di addebito erroneo di consumi da parte del cliente. Nel caso specifico discusso dalla Corte è emerso come…

#

08 Ott: Risarcimento danni causati da animali: come comportarsi

Non sono rari i casi di automobilisti o motociclisti che si vedono costretti a brusche frenate per evitare la collisione con animali selvatici sbucati all’improvviso dal bordo strada. Ma quando nonostante la frenata la collisione è inevitabile e si è vittime di un incidente con conseguenti danni a persone e cose, cosa dice la giurisprudenza? Oppure, come accaduto di recente a Cesano Maderno nel Monzese, la fuga da un’oasi protetta di due cervi che hanno provocato un pericoloso incidente a due motociclisti, dei quali l’uno è stato ricoverato con un femore rotto, mentre l’altro aveva riportato importanti ferite, chi si…